Che cose un attuatore rotante?

Che cos'è un attuatore rotante?


 

Un attuatore rotante è un cilindro pneumatico utilizzato per fornire una rotazione o un movimento angolare, consentendo una corsa in un movimento oscillante attraverso un angolo definito. Sono resistenti e forniscono una forza relativamente elevata (coppia) per le dimensioni. Gli attuatori rotanti semplificano la progettazione e possono ridurre i problemi di manutenzione.

 

Come funziona un attuatore rotante?

In un attuatore rotante la forza viene applicata a una certa distanza dall'asse di rotazione, causando un movimento di rotazione. Ci sono due costruzioni di base di un attuatore rotante; attuatori rotativi a palette e attuatori a pignone e cremagliera, che funzionano come segue:


In un attuatore a palette rotanti, l'aria compressa spinge contro una paletta, che è collegata a un mandrino centrale. Questo agisce per girare il mandrino, con l'aria "dietro" la pala rilasciata attraverso una porta. Quando la pala raggiunge un arresto con l'angolo di rotazione specificato, il flusso d'aria viene invertito e il mandrino ruota di nuovo nella sua posizione originale affinché il processo si ripeta. Gli attuatori a palette rotanti sono più limitati nella rotazione e nella coppia rispetto alla versione a pignone e cremagliera e sono quindi più comunemente usati per carichi più leggeri.

Un attuatore a pignone e cremagliera offre un campo di coppia e un raggio di rotazione maggiori rispetto alla controparte rotativa a palette e sono generalmente più grandi e durano più a lungo. In un attuatore a pignone e cremagliera, il rack viene lavorato come parte dell'asta del pistone di un cilindro lineare a doppio effetto. Un ingranaggio a pignone si ingrana con la cremagliera e gira un fuso mentre il pistone si muove a causa di una pressione applicata. Il fuso si trova ad angolo retto rispetto al pistone e ruota in senso orario, quindi in senso antiorario quando il cilindro lineare completa la sua doppia azione. Gli attuatori rotanti a cremagliera e pignone sono utili per applicazioni che richiedono maggiore velocità e minore usura.

 

Come selezionare un attuatore rotante?

Considera la tua applicazione prima di scegliere il tuo attuatore rotante. Ecco alcune delle cose da cercare:

  • Rotazione: di quale angolo di rotazione hai bisogno?
  • Coppia: il momento torcente o di rotazione dipende dalla forza applicata, dalla sua direzione e dalla distanza tra tale forza e un punto di rotazione, ad esempio il perno del mandrino. Prevedere una barra semplice, ruotata su un'estremità e quindi immaginare una forza applicata a questa barra. Il più grande momento di svolta (o coppia) si verifica quando la forza viene applicata all'estremità più lontana della barra dal perno e ad angolo retto rispetto alla barra.
  • Confezionamento: un attuatore rotante a palette è migliore per spazi limitati. A seconda della coppia e dell'angolo di rotazione richiesto, delle opzioni dell'albero associate e dell'efficienza meccanica, un attuatore a pignone e cremagliera funzionerà meglio.

 

Tipi di attuatori rotanti

La gamma IMI Norgren comprende sia attuatori rotanti a palette che a cremagliera come doppio effetto. Mentre gli attuatori a palette rotanti possono ruotare su un angolo di 270 gradi, gli attuatori a cremagliera e pignone possono raggiungere i 360 gradi.

 

Applicazioni tipiche degli attuatori rotanti

Gli attuatori rotanti sono utilizzati in applicazioni industriali per il serraggio, il posizionamento e il trasferimento di parti.


Ho bisogno di qualcos'altro per far funzionare gli attuatori rotanti?

Per collegare l'attuatore rotante a un sistema pneumatico, sono necessari raccordi e tubi. Affinché un sistema ad aria compressa funzioni correttamente, è necessaria anche aria pulita e filtrata.


Maggiori informazioni

Scopri la nostra gamma di attuatori rotanti per saperne di più