Valvole di controllo dei fluidi

Le valvole di controllo dei fluidi, come suggerisce il nome, vengono utilizzate laddove il fluido effettivo scorre attraverso la valvola. Queste possono essere trovate in un'ampia varietà di applicazioni, dalla medicina al processo. Il processo può essere definito come il trasferimento di liquidi e/o solidi in un tubo attorno a un sistema: il mezzo potrebbe essere l'aria compressa, ma anche altre sostanze come acidi, alcalini, carburante, gas o vapore.

Per supportare queste applicazioni abbiamo una vasta gamma di valvole di controllo dei fluidi di alta qualità dei marchi leader del settore quali Buschjost, FAS, Herion e Maxseal. La nostra gamma completa di soluzioni per il controllo dei fluidi va dalle elettrovalvole miniaturizzate alle valvole con flangia grande, realizzate in un'ampia gamma di materiali, tra cui ottone, alluminio anodizzato e acciaio inossidabile.

Refine results

Elettrovalvole con pressione differenziale

Queste valvole funzionano secondo una pressione differenziale e sfruttano l'energia di pressione del fluido operativo per aprire e chiudere la valvola. Ciò consente un minore consumo energetico e una maggiore pressione nel sistema.

Informazioni

Elettrovalvole senza pressione differenziale

Le elettrovalvole senza differenziale di pressione non richiedono l'apertura o la chiusura di alcuna pressione operativa o differenziale nel sistema e operano a partire da 0 bar.

Informazioni

Valvole per filtri antipolvere.

Queste valvole forniscono un intenso impulso di getto d'aria nell'elemento filtrante sporco, causando la caduta di polvere e sporco dalla caduta del filtro sul terreno. Le valvole del filtro antipolvere per la sabbiatura sono state sviluppate per consentire una pulizia efficiente ed economica.

Informazioni

Valvole Pilota a Sede Angolare

Queste valvole presentano un design solido e sono utilizzate in svariate applicazioni, comprese le applicazioni di stabilizzazione della temperatura, le applicazioni in cui è richiesta una resistenza ai mezzi aggressivi o in cui è necessario controllare i fluidi che presentano un’elevata viscosità e contaminazione.

Informazioni